ITALIA: L’ANALISI POLITICA DI GIOVANNI TRANCHIDA

Le recenti elezioni europee, sebbene da molte parti si sia detto il contrario, sono state soprattutto il primo banco di prova elettorale a livello nazionale per Matteo Renzi e, non potendo giudicare qualcosa prima che si sia compiuto, aspettavo questo momento per avere un riscontro alla mia ipotesi.  Non si può capire il presente senza tener conto…

Share Button

Il Pd di Renzi fiuta una sconfitta elettorale

Tratto da www.contropiano.org Un brivido per la schiena. Renzi deve averlo sentito forte, in questi giorni, tra sondaggi “secretati” e impubblicabili che danno il Movimento 5 Stelle alla pari col Pd. Lo scontro con Grillo – un “derby” tra attori che sanno soltanto come si tiene in pugno il pubblico – si è fatto durissimo. Ma…

Share Button

L’Ultimo degli Ultrà (racconto breve)

I lunedì erano sempre penosi per Romolo. Che la “Magica” avesse vinto o perso, al rientro in fabbrica, doveva subire i commenti dei colleghi per i segni che immancabilmente portava sul volto: lividi, ferite e fasciature; Romolo era un Ultrà!

Share Button

Adesso il M5S gli fa paura…finalmente

Di Sergio Di Cori Modigliani Inizia così, l’ultima settimana di campagna elettorale. Questa mattina, ai microfoni di Radio Lombardia, il pregiudicato condannato in via definitiva Silvio Berlusconi ha dichiarato: “Grillo mi fa paura. Mi riempie di paura. E’ pericolosissimo per il paese e per l’Europa. Lo votano i disperati. Chi vota per il M5s è…

Share Button

IL LATO B DEL “PATTO DEL NAZARENO”

  Di Leonardo Mazzei Secondo alcuni l’asse Renzi-Berlusconi ha semplicemente un’origine massonica. Una tesi sulla quale scommetterebbero ad occhi chiusi diversi amici fiorentini. Avrebbe dunque ragione Piero Pelù, che ha definito il capo del governo come un «boy scout della P2». Un boy scout tutelato dal Sommo Sacerdote dell’«accordo del Nazareno», quel gran signore di…

Share Button

La crisi infinita europea e la lezione americana

Di Luigi Pandolfi Nel 2009 il tasso disoccupazione in Europa era al 9,8%, mentre in America si attestava al 9,5%. In entrambi i casi si parlava di record. In quell’anno l’Italia se la passava relativamente “meglio”, con una percentuale al di sotto della media europea, 7,4%. Nel frattempo la crisi ha fatto il suo corso,…

Share Button

Sindacato Ultras

Le scene surreali a cui abbiamo assistito prima della finale di Coppa Italia offrono diverse chiavi di lettura per spiegare alcuni aspetti della realtà italiana di oggi. Innanzitutto stupisce l’inerzia delle Autorità preposte all’ordine pubblico a fronte delle violente prese di posizione di un manipolo di Ultras ottusi e agguerriti ma determinati e radicali nelle loro…

Share Button

E’ nato il 1° Governo Renzi-Berlusconi Allegria!!

Smettiamola di prenderci in giro, quello di oggi è il primo Governo monocolore che vede la luce dai tempi della DC, sostenuto cioè da un unico partito monolitico e unito. Ma come accade ormai di sovente di questi tempi ai cittadini bisogna raccontare che si tratta di un’altra cosa. Del resto in questi anni ci…

Share Button

Stati Uniti d’Europa: sogno o realtà?

Se provate a chiedere a un cittadino Italiano quali siano stati i vantaggi di avere sottoscritto i Trattati Europei o di essere entrati a far parte della Moneta Unica, ne riceverete risposte generiche derivate, per lo più, da slogan sentiti in televisione. Idem se si prospetta una salvifica uscita dalla Moneta Unica con il conseguente…

Share Button

RENZI: IPOCRISIA COSTITUZIONALE

Fatto: la Corte Costituzionale boccia la legge Fini-Giovanardi che equiparava le droghe leggere a quelle pesanti. Effetto: verranno ricalcolate le pene detentive fino ad oggi inflitte per questo tipo di reati in base alla rimodulazione della legge operata dalla Corte Costituzionale. Fatto: la Corte Costituzionale boccia alcuni punti della legge elettorale ove prevedeva un premio…

Share Button