Nascita, ascesa e declino del Movimento 5 Stelle

Sottovalutare l’avversario è il principale errore da evitare in ogni genere di contesa. Pensare di avere la vittoria in pugno per avere vinto alcune battaglie, discrimina il valoroso combattente dal grande stratega che, alla lunga, trionfa sempre. Un eccezionale risultato elettorale, lungi dall’essere una vittoria definitiva, può invece diventare l’inizio di una devastante sconfitta.

Share Button

Terremoto e Coronavirus – LIBERI DI INDEBITARCI

23 Novembre 1980, terremoto in Irpinia e Basilicata, migliaia di morti, case distrutte, economia allo sfascio! Io l’ho vissuto e tanti altri come me ricordano quella tragedia. Ma c’era lo Stato che intervenne con tutta la sua potenza di fuoco. Arrivarono aiuti alimentari, sanitari, fu istituita la Protezione Civile, si ricostruirono migliaia di abitazioni e…

Share Button

1861 – 2021, la Storia si ripete(rà)

Nel 1861 scompare il regno delle due Sicilie e viene proclamata l’Italia unita.  Alcuni storici datano al 1861 anche l’origine della questione meridionale. Il Sud d’Italia, una regione prospera per quei tempi, precipita gradualmente verso la povertà e il sottosviluppo facendo dell’emigrazione e della miseria i suoi caratteri distintivi. Il Nord del paese, al contrario,…

Share Button

RENZI: IPOCRISIA COSTITUZIONALE

Fatto: la Corte Costituzionale boccia la legge Fini-Giovanardi che equiparava le droghe leggere a quelle pesanti. Effetto: verranno ricalcolate le pene detentive fino ad oggi inflitte per questo tipo di reati in base alla rimodulazione della legge operata dalla Corte Costituzionale. Fatto: la Corte Costituzionale boccia alcuni punti della legge elettorale ove prevedeva un premio…

Share Button

Piccola antologia di “democrazia europea”

Piccola antologia di “democrazia europea” Dalle dichiarazioni dei protagonisti ecco spiegato perché l’Europa per fare passi avanti ha bisogno di devastare la società, avvilire la cultura, generare disoccupazione di massa, far suicidare imprenditori e lavoratori, gettare nello sconforto e nella disperazione milioni di giovani e produrre miseria. 1) Jean Claude Juncker (ex presidente dell’Eurogruppo), 21 dicembre 1999 su Der…

Share Button