Terremoto e Coronavirus – LIBERI DI INDEBITARCI

23 Novembre 1980, terremoto in Irpinia e Basilicata, migliaia di morti, case distrutte, economia allo sfascio! Io l’ho vissuto e tanti altri come me ricordano quella tragedia. Ma c’era lo Stato che intervenne con tutta la sua potenza di fuoco. Arrivarono aiuti alimentari, sanitari, fu istituita la Protezione Civile, si ricostruirono migliaia di abitazioni e…

Share Button

APPELLO AI GIORNALISTI: “Lo Stato può creare il Denaro dal nulla”, perché non lo dite?

La terribile crisi economica che si prospetta all’orizzonte, all’indomani dell’emergenza Coronavirus, appare un’eventualità tragica, non perché manchino i metodi e gli strumenti per affrontarla, dominarla e sconfiggerla ma perché appare evidente che Politici, Giornalisti e Intellettuali Italiani pervicacemente li ignorano o fingono di ignorarli.

Share Button

Sindaci Vs Salvini: opposti estremismi

La sindrome del tifoso e una patologia molto diffusa in Italia e i politici di ogni colore lo sanno bene. Si manifesta sovente con fenomeni di intolleranza e irrazionalità, con la tendenza a scendere in piazza e manifestare per questioni marginali e con l’accettare idee contraddittorie, sincretismo. Umberto Eco le avrebbe definite caratteristiche di un…

Share Button

ITALIA: L’ANALISI POLITICA DI GIOVANNI TRANCHIDA

Le recenti elezioni europee, sebbene da molte parti si sia detto il contrario, sono state soprattutto il primo banco di prova elettorale a livello nazionale per Matteo Renzi e, non potendo giudicare qualcosa prima che si sia compiuto, aspettavo questo momento per avere un riscontro alla mia ipotesi.  Non si può capire il presente senza tener conto…

Share Button

Piccola antologia di “democrazia europea”

Piccola antologia di “democrazia europea” Dalle dichiarazioni dei protagonisti ecco spiegato perché l’Europa per fare passi avanti ha bisogno di devastare la società, avvilire la cultura, generare disoccupazione di massa, far suicidare imprenditori e lavoratori, gettare nello sconforto e nella disperazione milioni di giovani e produrre miseria. 1) Jean Claude Juncker (ex presidente dell’Eurogruppo), 21 dicembre 1999 su Der…

Share Button