L’Ultimo degli Ultrà (racconto breve)

I lunedì erano sempre penosi per Romolo. Che la “Magica” avesse vinto o perso, al rientro in fabbrica, doveva subire i commenti dei colleghi per i segni che immancabilmente portava sul volto: lividi, ferite e fasciature; Romolo era un Ultrà!

Share Button